Chiama ora (+39) 02-215-2568         info@edimediche.it
Chi Siamo    |    Ultimi arrivi    |    Offerte    |    In evidenza    |    Contattaci ora    |      Tracking spedizione
Edimediche: libri Scientifici, libreria scientifica universitaria e professionale
Edimediche: libri Scientifici, libreria scientifica universitaria e professionale
Tel. 02 215 2568
Orari: Lun - Ven 8:30 - 18:00


Ultimi prodotti visti
I migliori marchi

Best Seller
Le migliori offerte

SHORT IMPLANT di Ultima Generazione: Nuove Prospettive

New
-5%

190,00 € 180,00 € -5%

Disponibilità:

  • Descrizione
  • Spedizioni
  • Recensioni
  • Richiedi informazioni
  • Diritto di recesso
Autore: Ennio Calabria  -  Editore: Edizioni Martina  -  Anno: 2021  -  Pagine: 304  -  Immagini: 772 + VIDEO CON QR Code

Come in ogni ambito medico, anche in odontoiatria è di primaria importanza il rapporto medico-paziente.

La moderna odontoiatria ha sempre più assunto il carattere di chirurgia orale più o meno complessa con esecuzione d’interventi che richiedono tempi prolungati spesso non eseguibili in unica seduta e spesso traumatizzanti.

Se, da un lato, è vero che l’odontostomatologo ha sempre più raffinato le proprie conoscenze scientifiche, non ha probabilmente posto altrettanta attenzione alle implicazioni psicosomatiche.
Spesso i pazienti ansiosi si trovano in una situazione disagevole che li porta ad abbandonare le cure o a non affrontarle in maniera completa. L’odontostomatologo deve comprendere tali situazioni e dare risposte adeguate, comprensibili ed adatte al tipo di paziente che ha in cura. É sempre negativo presentarsi in maniera frettolosa come lo è ugualmente mostrarsi remissivo ed estremamente loquace. Il paziente ansioso sente la necessità di essere rassicurato e di comprendere il trattamento cui sarà sottoposto. Va sempre tenuto conto che si sta curando una persona, non i suoi denti. Spendere del tempo alla prima visita vuol dire risparmiarlo in seguito.

Quali sono le principali paure? Sono quelle situazioni che creano disturbo come l’anestesia, il trapano ed il dolore. Le reazioni emotive che si presenteranno hanno pertanto carattere reattivo. Spesso è necessario associare all’anestesia locale una sedazione ansiolitica più o meno profonda ed in rari casi un’anestesia generale.

È opportuno preparare il paziente all’intervento chirurgico e compilare assieme Autocertificazione dello stato di salute, Consenso informato alla terapia, Autorizzazione all’utilizzo dei dati personali secondo la legge sulla privacy, Programma di lavoro, Protocollo d’indagine anamnestico generale, Anamnesi: Prossima, Remota, Familiare, Psicologica, Compilazione documentazione personale, Relazione clinica.

INDICE:

PRESENTAZIONE (Prof. Gilberto Sammartino)

AUTORE

CO-AUTORI

INTRODUZIONE

VALUTAZIONE DEL PAZIENTE

ANESTESIA LOCALE

EMERGENZE NELL’AMBULATORIO ODONTOSTOMATOLOGICO
• Emergenze cardiovascolari
• Sedoanalgesia
• Attrezzature e farmaci per il trattamento dell’emergenza
• Farmaci e soluzioni per infusione

GESTIONE DEL DOLORE POST INTERVENTO ODONTOIATRICO

EASY CONIC IM MACON - PREFAZIONE

ANATOMIA DELL’OSSO, OSTEOINTEGRAZIONE ED OSTEOCONDUZIONE

FISIOLOGIA DELLA RIPARAZIONE OSSEA

ANAMNESI E CONTROINDICAZIONI ALLA TERAPIA IMPLANTARE
• Controindicazioni Generali Assolute
• Controindicazioni Generali Relative
• Controindicazioni Locali Assolute
• Controindicazioni Locali Relative

PREPARAZIONE DELLO STRUMENTARIO E DEL PAZIENTE ALLA PROCEDURA CHIRURGICA

IL CAMPO OPERATORIO IN CHIRURGIA ODONTOSTOMATOLOGICA

PROCEDURA CHIRURGICA

MATERIALI E STRUMENTI DI SUPPORTO IN IMPLANTOLOGIA
• Innesti Omologhi
• Innesti Eterologhi
• Innesti Alloplastici
• PRP
• PRF
• PRGF
• CFG
• bCFG
• Tooth Transformer
• Rigenera
• Taopatch

IMPIANTI SHORT VS LONG IMPLANT

RAPPORTO CORONA IMPIANTO

RAPPORTO TRA FORZE OCCLUSALI E GEOMETRIE IMPLANTARI

IMPIANTO IM-MACON

COMPORTAMENTO BIOMECCANICO IM-MACON

IM-MACON VERSUS BICON

AMPIEZZA BIOLOGICA E PROFILI DI EMERGENZA

IMMAGINI DEI TESSUTI DI GUARIGIONE E PROFILI DEI MONCONI

CASI DI IMPLANTOPROTESI COMBINATA ED ESTETICA
• Caso 1 - Due impianti arcata superiore standard e 3 impianti arcata inferiore IM-Macon
• Caso 2 - Caso misto impianto-corone gruppo frontale
• Caso 3 - Caso estetico compromesso da collasso occlusale ed innesto pregresso
• Caso 4 - Otto impianti su diametri ridotti ed atrofie del mascellare posteriori bilaterali
• Caso 5 - Riabilitazione occlusale ed estetica mista di arcata superiore con cinque impianti
• Caso 6 - Soluzione conservativa ed implantare rispettivamente su 11 e 21 fratturato
• Caso 7 - Risposta dei tessuti perimplantari su 11, tecnica BOPT

CARICO IMMEDIATO SU SEI IMPIANTI IM-MACON
• Progettazione protesica
• Procedura chirurgica guidata

CASI DI PAZIENTI AFFETTI DA BRUXISMO
• Caso 1 - Sei impianti arcata superiore ed inferiore paziente bruxista
• Caso 2 - Tre impianti arcata inferiore
• Caso 3 - Quattro impianti paziente bruxista
• Caso 4 - Quattro impianti paziente bruxista emiarcata dx

CASI PARTICOLARI
• Caso 1 - Inserimento di impianto a ridosso di un 23 in inclusione ossea totale
• Caso 2 - Inserimento di impianti short senza rimuovere il 23 in inclusione ossea
• Caso 3 - Soluzione implantopreotesica su regione con presenza di esito di frattura implantare
• Caso 4 - IM-Macon posizionato a ridosso di esito radicolare
• Caso 5 - Perforazione parete impianto e successiva protesizzazione e tenuta
• Caso 6 - Inserimento sopracrestale in emimandibola atrofica
• Caso 7 - Impianto di 7mm su cresta mascellare residua di 3,5mm

CASI DI RISPOSTA BIOLOGICA IN CONDIZIONI SFAVOREVOLI
• Cinque casi di ripristino volumi ossei e mucosi su impianti con perdita di attacco legato ad errori chirurgico protesici ed a cattiva igiene del paziente

OSTEONECROSI PERIMPLANTARE

PERIMUCOSITE-PERIMPLANTITE
• Due casi in cui il miglioramento delle emergenze e l’igiene hanno consentito un nuovo guadagno di tessuti perimplantari

TECNICHE DI IMPRONTA E POSIZIONAMENTO DEGLI IMPIANTI
• Monconi “Speciali”

SHORT VALUTAZIONI RADIOGRAFICHE
• Caso 1 - posizionamento di 16 e 17 emiarcata sup dx con osso residuo di 5mm e 46 e 47 dopo avulsione di 47 parodontopatico
• Caso 2 - Confronto tra impianti standard a carico immediato su mascellare inferiore ed im-macon superiori in area atrofica e presenza di setto osseo
• Caso 3 - Apprezzamento della formazione ossea sulle superfici inclinate in impianto singolo
• Casi 4-5-6-7-8-9-10-11-12-13-14-15-16-17-18 - Comportamento degli IM-Macon sia in presenza di osso che in situazioni di carenza arcata, nell’arcata superiore come nell’inferiore
• Caso 19 - Inserimento di 45 in prossimità emergenza del nervo alveolare inferiore dx e tre impianti settore dx

SHORT VERSUS MINI/GRANDE RIALZO DEL SENO MASCELLARE

• Caso 1 - Impianti IM-Macon inseriti previo rialzo di seno bilaterale
• Caso 2 - 26 inserito su uno spessore osseo inclinato disto-mesialmente
• Caso 3 - Impianti gambo 2 su creste sottili
• Caso 4-5-6 - Soluzioni in alternativa al grande rialzo di seno
• Caso 7 - Confronto tra grande rialzo emiarcata sx ed IM-Macon emiarcata dx
• Caso 8 - Eliminazione cisti ed inserimento impianti emiarcata sup sx
• Caso 9 - Introduzione di impianti su sella atrofica gravata da mucocele
• Caso 10 - Inserimento di impianto sul 16 con soli 2,5mm di cresta ossea residua
• Caso 11 - Soluzione senza rialzo del seno mascellare ed utilizzo di materiale autologo
• Caso 12 - Inserimento di IM-Macon a sostegno di protesi con impianto fratturato
• Caso 13 - Impianto su 2,5mm di osso residuo
• Caso 14 - Impianti su 26, 27 con rapporto sfavorevole corona impianto
• Caso 15-16-17-18-19 - Diverse soluzioni alternative
• Caso 20 - Utilizzo di supporti di fissaggio a sostegno di 26 con 2mm di osso disponibile
• Caso 21-22 - Inserimento impianti con ausilio di piezosurgery
• Caso 23 - Frattura di protesi risolto con impianti short da 4,1 x7mm e 4,1x 5mm collocati lateralmente alle pareti del seno mascellare

CONCLUSIONI

RINGRAZIAMENTI

COMMENTI

BIBLIOGRAFIA

INDICE DEI FILMATI

 


Tutte le spedizioni vengono effettuate con Corriere Espresso BRT Bartolini

Le spedizioni vengono effettuate SOLO IN ITALIA

Il trasporto è affidato al nostro Corriere Espresso BRT ( consegna in 24 / 48 h. )
Consegna 24h. Nord / Centro
Consegna 48h. Sud / Isole 
IL CORRIERE NON EFFETTUA CONSEGNE SU APPUNTAMENTO

N.B. Sabato, Domenica e festivi le consegne non vengono effettuate.


TRACCIABILITA' DELLA SPEDIZIONE

Appena concluderete l' acquisto sul sito riceverete una mail col riepilogo del vostro ordine. 
Quando affideremo la merce al nostro corriere espresso vi verra' inviata una mail di conferma.
In un secondo momento riceverete una mail dal nostro corriere con il codice di tracciabilita' della spedizione che potrete segure sul sito di BRT Corriere Espresso.

  • Descrizione breve
  • Descrizione 2
  • Allegati
Leggi le recensioni dei nostri clienti su SHORT IMPLANT di Ultima Generazione: Nuove Prospettive della categoria ODONTOIATRIA - Testi e Dvd.
Da noi troverai solo clienti soddisfatti, grazie ad un'assistenza tecnica fatta da chi conosce davvero il mondo ODONTOIATRIA - Testi e Dvd.


Recensisci SHORT IMPLANT di Ultima Generazione: Nuove Prospettive del marchio EDIZIONI MARTINA.
Affidati alla qualità e professionalità di Edimediche sulla vendita di SHORT IMPLANT di Ultima Generazione: Nuove Prospettive, solo da noi trovi i migliori prezzi.
Desideri avere maggiori dettagli su SHORT IMPLANT di Ultima Generazione: Nuove Prospettive Calabria o più in generale sui nostri ODONTOIATRIA - Testi e Dvd? Stai cercando un ODONTOIATRIA - Testi e Dvd ma non lo trovi a catalogo? Lo Staff di Edimediche risponderà a tutte le tue richieste.

Affidati alla nostra esperienza!!!

Indirizzo e-mail corretto
Il campo indirizzo e-mail deve contenere almeno 6 caratteri.
Indirizzo e-mail non valido.
Domanda di sicurezza: =
Codice di sicurezza errato.
In conformità con quanto previsto dal Decreto Legislativo 6 settembre 2005 n. 206 (e successive modifiche ed integrazioni), il Cliente Consumatore, ove non soddisfatto dei prodotti ovvero del contenuto dei servizi acquistati presso Edimediche S.r.l., con sede legale in Via Conte Rosso, 36 - 20134 Milano, partita IVA 11774700154 (da qui in avanti chiamato "Venditore"), potrà restituire i prodotti medesimi ed ottenere il rimborso del prezzo già corrisposto in sede di pagamento anticipato.

Modalità di esercizio
A tal fine il Cliente deve rivolgersi al Venditore entro i 14 giorni successivi alla consegna dei prodotti, inviando una comunicazione via mail all' indirizzo info@edimediche.it , contenente tutte le informazioni necessarie ed utili ad una corretta elaborazione della pratica di restituzione e rimborso.
Il riaccredito, comprensivo delle spese di spedizione, verrà effettuato dal Venditore entro 14 giorni dalla ricezione della comunicazione. 

In seguito al ricevimento della comunicazione con la quale il Cliente comunichi la propria volontà di esercitare il diritto di recesso, il Venditore, verificata la corrispondenza ai requisiti, concorderà, anche via e-mail, con il Cliente le modalità con le quali effettuare la restituzione dei prodotti.

Questo sito usa i cookie